design

Smeg 50’s Style: un’icona di frigorifero

Adoro questo “Elemento” : un’icona, un pezzo di storia, un oggetto di design, un arredo….tutto senza nulla togliere alla sua funzione di elettrodomestico.

Sto parlando dei frigoriferi della linea Anni ’50 – Retro Syle di Smeg.

Un buon odore di pane, burro e marmellata e un’atmosfera calda e accogliente sono il ricordo che mi lega a questo oggetto e che mi riporta indietro negli anni, nella casa dei miei nonni in cui ho trascorso gran parte dell’infanzia e nella cui cucina troneggiava un bianchissimo frigorifero Smeg che allora non era certo “Retro Style”.

Trovo affascinanti, simpatiche e spiritose le sue forme arrotondate e paffute; la gamma dei colori disponibili rende gli elettrodomestici di questa collezione in grado di adattarsi allo stile di qualsiasi ambiente: dal verde acqua al blu elettrico, dal color panna al rosa, dall’arancione al rosso e ancora giallo, nero, verde lime, etc.

La Linea frigoriferi/congelatori Anni 50 comprende:

  • Minibar: che misurano 52.2/56 cm. di profondità per 40 cm. di larghezza e 73 cm, di altezza.
  • Frigoriferi sottotavolo:  63.2/68 cm. profondità, 54 cm. larghezza e 96 cm.altezza.
  • Frigoriferi monoporta con congelatore: 68.2/73.2 cm. profondità, 60 cm. larghezza e 151 cm. altezza.
  • Frigoriferi a due porte con congelatore: 72 cm. profondità, 60 cm. larghezza e 168.8 cm. altezza.
  • Frigoriferi a due porte con congelatore: 76.6/81 cm. profondità, 80.4 cm. larghezza e 187.5 cm. altezza.
  • Frigoriferi combinati con congelatore: 72 cm. profondità, 60 cm. larghezza e 192,6 cm. altezza.
  • Congelatore Monoporta a breve disponibile

Della stessa linea esistono anche lavastoviglie, lavabiancheria e lavasciuga e piccoli elettrodomestici come impastatrici, tostapane, bollitori e frullatori.

azzurri

1234

azzuri_blu

1234

rosa

1234
rosso1234

giallo

123

nero_bianco

12

Diverse ambientazioni e diversi stili di arredo, in ogni spazio il frigorifero Smeg di ispirazione Vintage trova sempre la sua perfetta collocazione….sembro di parte me ne rendo conto…. in realtà sono solo una grande fan….  nella mia cucina c’è un banalissimo frigo a incasso!

Annunci

My….Wall Decor

Buon Lunedì!

Per prolungare un pò il mood del week end oggi mi allontano un pò dalla smania di condividere design e arredamento per concedermi un pò di AUTO promozione! ….  :)))

“Un architetto, una donna, una mamma, una creativa, imperfezioni e perfezioni….” ….IO!

Beh…ammetto che la presunzione non mi appartiene….ci ho solo scherzato su….

Comunque, tempo di natale, tempo di regalini, tempo di decorare camerette e nursery….se avete voglia di dare un’occhiata al mio shop on line: https://www.etsy.com/shop/HappyChubbyStar

Sono quadretti formato A4 con sfondo stampato su carta professionale lucida e decorati a mano incollando una ad una circa 1000 paillettes per ogni soggetto.

Possono essere idee originali per celebrare l’arrivo di un bebè o di un fratellino o semplicemente per arricchire qualche parete in maniera simpatica e colorata.

E’ possibile richiedere temi, sfondi e colori personalizzati!

elefante

IMG_1239

IMG_1241

stella

farfalla

turtles

bear

Queste invece sono interamente disegnati e colorati con programmi di grafica.

set_body

for every minute_sfondo

conigli_family_fuxia

elefante_azzurro

giraffa_rossa

orsi_giallo

orsi_neve

orsetto never lostcluttered desk_giallo_grigio

two_things_are_infinite Buon Lunedì!

Francy

righe, strisce, stripes, tiras, bandes, streifen….

Ciao!

Cosa ne pensate delle pareti dipinte o decorate con le righe?

Personalmente non ho mai trovato particolarmente originale questo motivo, ma devo ammettere che se usate con la giusta dose di ironia, eleganza e originalità possono creare un ambiente simpatico dall’atmosfera leggera.

Il mio suggerimento è: se scegliamo di mettere in primo piano la decorazione di una o più pareti, soprattutto se trattate in maniera vistosa (sia con carta da parati o con pittura) , dovremmo cercare di compensare scegliendo arredi dalle linee pulite che non vadano a sovraccaricare l’atmosfera creando un effetto un pò troppo appariscente. Importante è creare un ambiente armonico in cui ogni elemento sia in equilibrio con l’altro; occorre dosare bene quadri, soprammobili, tappeti e ulteriori colori per non sminuire quello che noi abbiamo deciso essere il soggetto principale del nostro progetto, cioè le pareti.

Ecco alcuni esempi che ho trovato interessanti proprio per l’equilibrio tra i colori, gli arredi ed il motivo rigato delle pareti.

Si possono scegliere tonalità tenui e colori pastello per creare un ambiente più soft e delicato oppure optare per colori vivaci e toni decisi per dare un carattere più allegro e deciso; per una versione più dinamica possiamo usare linee oblique o curve che disegnano motivi decorativi sulla parete.

pastello azzurro

1, 2, 3, 4

multicolor-neri

1, 2, 3, 4

multicolor1

1, 2, 3

multicolor2

1, 2, 3, 4

strisce-schzzi

1, 2, 3

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate, se vi va!